Computex 2017 – Annunciati ufficialmente gli Intel Core X

News
Alessandro Guida
Conosciuto sul web come WhereEaglesDare, l'energumeno che vi scrive è un amante e cultore dei videogames. Dedito al culto della MasterRace da tempo immemore, si diletta fra RTS, RPG - di quelli buoni - e Rocket League.

Conosciuto sul web come WhereEaglesDare, l'energumeno che vi scrive è un amante e cultore dei videogames. Dedito al culto della MasterRace da tempo immemore, si diletta fra RTS, RPG - di quelli buoni - e Rocket League.

Durante il Computex 2017, Intel ha confermato tutti i rumors dei giorni scorsi, annunciando in via ufficiale i nuovi processori Intel Core X.

Notizia incredibile per tutti gli amanti dell’hardware, la presentazione della nuova famiglia di processori ha visto l’entrata in scena dell’attesissimo Intel Core i9. Usufruendo del nuovissimo socket LGA 2066, la nuova line up Intel sfrutterà le architetture Intel Kaby Lake-X e Intel Skylake-X.

Il chipset introdotto con gli Intel Core X è l’X299, che garantisce un numero massimo di 14 porte USB (dieci USB 3.0 e quattro USB 2.0) , la possibilità di sfruttare tre porte PCIe 3.0 e collegare sino ad 8 interfacce SATA 3.0. Come di consueto ogni processore sfrutterà la tecnologia Intel Turbo Boost 3.0, che garantirà un incremento di prestazioni quando la CPU è in heavy load.

La scalabilità è alla base delle nuove soluzioni Intel, garantendo all’utenza una vasta gamma di soluzione che varia dai classici 4 core sino a raggiungere la cifra record di 18 core fisici. I processori che verranno rilasciati sul mercato entro la fine dell’anno sono i seguenti:

  • Intel Core i5-7650X, 4 core e 4 thread, 6 MB di cache L3, frequenza di 4,00 GHz (4,20 GHz in boost), TDP di 112W;
  • Intel Core i7-7740X, 4 core e 8 thread, 8 MB di cache L3, frequenza di 4,30 GHz (4,50 GHz in boost), TDP di 112W;
  • Intel Core i7-7800X, 6 core e 12 thread, 8,25 MB di cache L3, frequenza di 3,50 GHz (4,00 GHz in boost), TDP di 140W;
  • Intel Core i7-7820X, 8 core e 16 thread, 11 MB di cache L3, frequenza di 3,60 GHz (4,50 GHz in boost), TDP di 140W;
  • Intel Core i9-7900X, 10 core e 20 thread, 13,75 MB di cache L3, frequenza di 3,30 GHz (4,50 GHz in boost), TDP di 140W.

Già confermato, ma in arrivo durante i prossimi mesi, è l’eccezionale Core i9 Extreme Edition, che vanterà 18 core fisici e ben 36 core logici. Una potenza di calcolo senza rivali.

 

 

Altri articoli in News

Turtle Beach: Annunciata la partnership con i Kinicks Gaming per l’NBA

Carmen Graziano23 aprile 2018

The Ring in realtà aumentata

Marco Pasqualini25 febbraio 2018

Nel 2019 nuova “xBox Two” prima di PS5 per Microsoft? – RUMOR

Alessandro Niro3 gennaio 2018
ASAP HUB Milano

Arriva ASAP: il primo hub europeo dedicato alle tecnologie esperienziali

Redazione20 ottobre 2017

iPhone 8: prezzi a partire da $1000

Federico Marsili12 settembre 2017

Maxon Cinema 4D Roadshow – scopri modellazione 3D e VR in questo tour di 4 tappe

Alessandro d'Amito9 settembre 2017