Galaxy Note 7: Spegnete il dispositivo e non usatelo

News
Marco Pasqualini
Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Volete fare un bel regalo al vostro capo per Natale, reo di rendervi la vita quotidianamente impossibile,  senza sembrare spilorci? Volete farla pagare al vostro partner che costantemente tiene gli occhi sul telefono facendo finta di ascoltarvi, irritandovi bestialmente? Samsung propone il suo phablet che ha la funzione di poter esplodere e o intossicare l’utente.

Scherzi a parte, Samsung  si trova ad oggi a fare i conti con i problemi sopra menzionati e sembrerebbe non essere ancora venuta a capo della questione. I modelli sostituiti continuano a presentare il “difettuccio” e l’azienda coreana si è trovata costretta ad interromperne temporaneamente la produzione in modo tale da trovare la soluzione. Nel frattempo qualche giorno fa  AT&T e T-Mobile hanno interrotto la vendita del dispositivo e addirittura negli aeroporti anche le compagnie aeree hanno preso le dovute precauzioni.

Di oggi l’arrivo di una nota inviata a tutti i possessori con scritto “Spegnete il dispositivo e non usatelo“. Inoltre  in un messaggio ai clienti si legge : “Anteponendo a tutto la sicurezza dei nostri consumatori abbiamo assunto la decisione finale di fermare la produzione del Galaxy Note 7” e infine coloro che l’hanno acquistato  otterranno non solo il rimborso completo ma anche un bonus extra di 300 yuan pari a 40,50 euro.

Oggi la società ha avuto un crollo dell’8% in borsa e ora bisognerà riconquistare la fiducia dei consumatori. Noi di NerdPlanet  sdrammatizziamo il tutto con il bellissimo filmato di Gta 5  relativo al  telefonino di Jay Norris  di quella geniale missione che fa il verso a Facebook/Life Invader e al suo creatore grazie alla satira videoludica tipica di Rockstar Games.

Altri articoli in News

Annunciati nuovi bundle con GPU Nvidia e SSD Kingston

Riccardo Cantù12 luglio 2018

Red Friday Mediaworld, ultime ore per Playstation VR a 199 euro

Marco Pasqualini9 luglio 2018

Microsoft: una nuova console è già in sviluppo

Salvo Privitera29 giugno 2018

NVIDIA rende oggi disponibili i nuovi driver Game Ready per The Crew 2.

Carmen Graziano28 giugno 2018

Turtle Beach: arriva la partnership con gli australiani Tainted Minds

Carmen Graziano28 giugno 2018

Acronis: Una scelta di libertà è il mondo del cloud ibrido

Carmen Graziano28 giugno 2018