Google pagherà ad Apple nove miliardi di dollari per stare sui suoi dispositivi

News
Antonio D'Ambrosio
Da sempre appassionato di tecnologia, adoro informarmi e provare ogni accessorio high-tech: dagli smartphone ai componenti per pc. Sono inoltre appassionato di manga/anime shonen e videogiocatore sin da quando ne ho memoria.

Da sempre appassionato di tecnologia, adoro informarmi e provare ogni accessorio high-tech: dagli smartphone ai componenti per pc. Sono inoltre appassionato di manga/anime shonen e videogiocatore sin da quando ne ho memoria.

Da un report dell’analista Rod Hall risulta che Google pagherà ad Apple ben 9 miliardi per stare sui dispositivi della mela come motore di ricerca predefinito.

L’accordo tra le due società è da sempre noto ma non è mai stato ammesso pubblicamente. Prove concrete sono emerse tuttavia, dai documenti della battaglia legale di Oracle nei confronti di Google. In pratica è la “tassa” che Google paga ad Apple per rendere il suo motore di ricerca predefinito su iOS, più precisamente sul browser Safari. Ma per l’azienda di Mountain View ne vale la pena: si stima che circa il 50 per cento di tutti i suoi ricavi della pubblicità siano generati proprio su dispositivi iOS.

Altri articoli in News

Nuovo video per il Revolution Unlimited Pro Controller di NACON

Francesco Damiani14 Febbraio 2019

L’intelligenza artificiale di Huawei termina la celebre sinfonia incompiuta di Schubert

Francesco Damiani7 Febbraio 2019

Paura degli spoiler? Ecco l’estensione che farà a caso vostro

Salvo Privitera5 Febbraio 2019

Logitech G presenta la nuova linea di cuffie gaming

Francesco Damiani5 Febbraio 2019

Logitech si conferma ancora vincitore dei GOOD DESIGN Awards 2018

Francesco Damiani29 Gennaio 2019

Revolution Unlimited Pro Controller per PS4: In arrivo una nuova rivoluzione

Francesco Damiani29 Gennaio 2019