Secondo un analista, la Playstation 5 vedrà la luce tra il 2021 ed il 2022

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Ormai l’odore di next gen è già presente nell’aria, creando giorno dopo giorno teorie e rumor riguardanti i prossimi sistemi d’intrattenimento. Già durante lo scorso 2018, le prime speculazioni a riguardo delle nuove console sono diventate sempre più insistenti.

A confermare che effettivamente le due compagnie (ovvero Sony e Microsoft) si stiano preparando al futuro, sono i due capi in questione. Inoltre, moltissimi sviluppatori stanno già affermando di avere tra le mani (o almeno di aver visto) i vari development kit dei prossimi sistemi d’intrattenimento.

Quindi un arrivo di  PS5 e Xbox Scarlett potrebbe essere effettivamente dietro le porte, anche se, secondo molti annalisti, la generazione attuale dovrebbe andare ancora avanti per almeno un paio d’anni. Ad aggiungersi alla mischia sarebbe anche Yasuo Imanaka (di Rakuten Securities) che avrebbe affermato un’altra speculazione interessante.

Stando a Imanaka, Sony rilascerà la propria console next gen durante il periodo compreso tra il 2021 ed (addirittura) 2022. Anche se la presentazione del sistema dovrebbe avvenire intorno al 2020, stando all’analista, Sony cercherà di far uscire il suo prodotto molto più avanti, così da sfruttare in un ultimo “sprint” la PS4.

Non sarebbe la prima volta che un analista affermerebbe una teoria simile. Qualche tempo fa, anche Lewis Ward avrebbe affermato una cosa molto simile a quella di Imanaka, ovvero che sia Xbox Scarlett che PS5 non vedranno la luce prima del 2021. L’unico a “negare” queste speculazioni sarebbe Michale Pachter stesso secondo il quale, queste affermazioni sembrano molto “utopistiche” e senza criterio logico.

Quindi tra teorie di mercato e rumor vari, ci tocca soltanto aspettare e nel frattempo goderci i nostri attuali sistemi di intrattenimento. Voi cosa ne pensate di questa ennesima speculazione? Fatecelo sapere, come sempre, nella sezione dei commenti!

Altri articoli in News

iPhone 6 esplode in mano ad una ragazza degli USA, Apple starebbe già indagando

Andy Bercaru15 Luglio 2019

ASUS ROG Phone II utilizzerà il processore Qualcomm Snapdragon 855 Plus Mobile Platform

Francesco Damiani15 Luglio 2019

Amazon Prime Day: le migliori offerte fotografiche

Martina Cofano15 Luglio 2019

Amazon Prime Day: fino a 400 euro di sconto per la linea Gaming MSI dedicata ai Laptop

Andy Bercaru15 Luglio 2019

NVIDIA: mostrate a Milano le nuove GeForce RTX SUPER

Francesco Damiani11 Luglio 2019

LOGITECH G presenta le nuove cuffie G PRO e G PRO X

Francesco Damiani9 Luglio 2019